Ecco svelati i membri della giuria del Premio Igersitalia 2013 che nel mese di dicembre decreteranno la miglior foto pubblicata a tema “La mia città” selezionata dalle seguenti categorie del concorso: photo editing, bianco e nero, ritratto, dettaglio e panoramica.
Il termine per presentare le proprie immagini è il 15 novembre 2013, la partecipazione è gratuita ed aperta a tutti i membri dell’Associazione Igersitalia, tutti i dettagli per partecipare sono riportati nel bando che potrete scaricare QUI.

Antonio Amendola

Fondatore e Presidente di Shoot4Change, network internazionale non profit di volontariato fotografico sociale, iniziato con un blog e diventato un movimento di persone straordinarie, che hanno voglia di cambiare il mondo. Scatto dopo scatto. La crowdphotography, idea che ispira e sottende S4C, dimostra che la voglia di partecipazione, dal basso, al racconto della realtà che ci circonda è grande almeno quanto il numero di storie di prossimità che non riescono ad emergere. I fotografi volontari di S4C sono impegnati quotidianamente a raccontare le situazioni di crisi e disagio sociale ed ambientale dimenticate, sottovalutate o, peggio, ignorate, non considerate remunerative dall’informazione mainstream.
Con la crowdphotography, con la fotografia anche nelle sue forme evolutive (Instagram, iphoneography, etc.) il racconto diventa collettivo, orizzontale, democratico. La fotografia come mezzo di controllo sociale e di denuncia di situazioni sottovalutate. E’ stato fotografo e blogger embedded in Afghanistan al seguito del contingente USA nel 2012. Esperienza che ha raccontato quotidianamente anche su Instagram.

TW: @antonioamendola // IG: @antonioamendola


Tiziana Vergari

Nata e vissuto a Ginevra, è d’origine italiana. Da 14 anni, vive in montagna, presso la stazione sciistica di Crans-Montana nel cantone del Vallese. Iscritta su Instagram dal 23 agosto 2011, è local manager di @igersvalaiswallis dall’aprile 2012. A dicembre 2012 è protagonista della sua prima mostra a Londra alla ”Unit24 Gallery”, selezionata per «The very best contemporary mobile artists, international exhibition of extraordinary Mobi le Art, PiXel revOlution». Pubblicata nell’agosto 2013 come finalista nella rivista Shooter – The first photomobile magazine. In ottobre del 2013 le sue composizioni fotografiche sotto forma di mosaici, sono esposte per la prima volta a Lugano in Svizzera in una galleria d’arte contemporanea, www.cavaciutiarte.ch

TW: @t1zz1a // IG: @tizzia


David Roccato

Fotografia, cinema e arte sono sempre state tra le sue ispirazioni preferite, anche se gli studi e lavori sono spesso andati in direzioni completamente diverse. La passione per la fotografia si è risvegliata con l’avvento dell’iPhone ed il miglioramento tecnico della sua fotocamera nel tempo. La fotografia Mobile ha trasformato il tecnicismo in voglia di espressione quotidiana per milioni e milioni di persone e così dopo aver passato un po’ di anni all’estero, al suo rientro in Italia ha fondato Italianeography.com, un blog dedicato alla fotografia smartphone per tutti i sistemi operativi, e soprattutto improntato sul dare visibilità e voce agli artisti italiani che con questi dispositivi Mobile riescono tutti i giorni a trovare il modo di sorprenderci e stimolarci.

WEB: davidroccato.com // OGGL: @davidroccato


Erica Firpo

Nata negli Stati Uniti con due passaporti e tanta passione per raccontare le storie. Scrive di cultura, arte, viaggare per Huffington Post, Forbes Travel, BBC Travel. Le piace creare le storie visive con immagini e mobile photography. Cerca la “scena” dentro lo scatto per raccontare le storie. Per lei, una foto stimata dovrebbe avere un pò di colore con un tocco di umorismo.

IG: @moscerina

TW: @moscerina

 

 


Mariano Luchini “iPhotox”

Giornalista e creativo napoletano, classe ’58, preferisce definirsi un grande appassionato di fotografia, piuttosto che fotografo di professione, in quanto l’etichetta di fotografo, ormai utilizzata anche in maniera impropria, non farebbe trasparire tutte le sfaccettature, talvolta sottovalutate, di questa forma d’arte. Nel 2008 la sua attenzione è attratta da quella che potrebbe divenire una forma d’arte visuale molto particolare… la fotografia mobile attraverso lo smartphone “iPhone” di Apple. Questa nuova forma di espressione artistica popolare viene definita iPhoneography o più propriamente Mobile Art. Fonda nel 2011 il movimento artistico WiAM “Worldwide iPhoneography Art Movement” che oggi conta, attraverso un grande gruppo, creato direttamente sul social Facebook, oltre 2.500 iscritti provenienti da circa 120 paesi nel mondo.

IG:  @iphotox // TW:@blueadv


Antonio Carloni

Eclettico fotografo professionista, è membro attivo dell’associazione culturale che organizza il festival internazionale di fotografia “Cortona on the move”, un evento che sta crescendo in maniera esponenziale di anno in anno.  Quando gli viene chiesto quale è il suo rapporto con la mobile photography risponde sempre “Non me la sono scelta ma me la sono ritrovata tra le mani e da lì ho iniziato a pensare che potesse essere una strada nuova da percorrere”.

TW: @antonio_carloni
IG: @antoniocarloni

 


Ilaria Barbotti

Made in Marche, vive, viaggia e racconta social. Si occupa di progetti legati al social media, ad Instagram e alla promozione del territorio insomma è una P.R. nata. Ha creato la community Instagramers Italia nel 2011. Oggi è Presidente dell’Associazione Igersitalia. Ha ideato e organizzato il primo Social Tour Experience delle Marche #aroundconero con blogger e instagramers. Adora la fotografia, il vino, la buona cucina, i weekend fuori e le persone che trasmettono passione per quello che fanno.

IG:  @ilarysgrill // TW:@ilarysgrill


Gianpiero Riva

E’ un ingegnere elettronico, discretamente seguito su Instagram, è autore del primo libro in italiano dedicato alla mobile photography “Fotografia Smartphone – Scatta, elabora, condividi” edito da Apogeo. Socio fondatore dell’associazione nazionale Instagramers Italia e membro del Consiglio Direttivo. E’ fondatore della startup JewelGram dall’idea di trasformare un propria foto in un gioiello vero e proprio.

TW: @giariv
IG: @giariv


Antonio Ficai

Classe ’72, è un informatico prestato al marketing. Tra i primi italiani ad aver creduto negli anni ’90 nel web come strumento di comunicazione commerciale, ha iniziato a progettare e produrre soluzioni nel campo del web design dal 1996. Focalizzato ormai nel settore del Social Media e delle App per dispositivi mobili, sta ricercando e testando costantemente nuove soluzioni per l’engagement di nuovi utenti per i propri clienti. Si definisce un vero e proprio “mercenario digitale buono”. Da due anni coordina le attività degli Instagramers nella sua regione, la Toscana, organizzando workshop formativi sul visual marketing sia per la pubblica amministrazione che per aziende private. E’ membro fondatore e dirigente dell’Associazione IgersItalia.

TW: @c4antonio // IG: @c4antonio


Silvio Gulizia

Geek, nerdologo e iPhoneographer. Scrive di innovazione, startup, web e social su Wired, Repubblica.it e Huffington Post. Coordino il canale di tecnologia di Leonardo.it. Ha studiato a lungo l’iPhoneography e sta scrivendo un libro sulla storia e l’evoluzione del fenomeno. Su Medium racconta la sua esperienza con le tecniche e le app per fotografare con l’iPhone.

TW: @silviogulizia
IG: @sigul


Nicola Pasianot

Per gli amici è semplicemente Nic o @tonick ed è un pò ovunque sui social network. Anima digital nel settore da più di 15 anni, propone strategie digital e social per brand e trova soluzioni per il mondo del marketing e della comunicazione. Il tutto scattando innumerevoli foto. Fa parte del collettivo Instagramers Italia, fondatore di Instagramers Torino e Piemonte e organizza mostre, eventi e challenge da anni per mostrare il lato umano della fotografia. Se non è connesso è solo perchè è in snowboard sopra i 2000 metri.

TW: @tonick // IG: @tonick


Potrebbe interessarti anche

Commenti

  Commenti: 6

Dicci cosa ne pensi

Partner
Cortona On The Move Iquii acqua village follonica cecina

Pin It on Pinterest

Share This