«Ma quindi tu sei il local manager di Verona?»

«No, a Verona non c’è una community ufficiale»

«Stai scherzando, una città come Verona?! No devi aprire una community lì».

Questa è stata più o meno la conversazione nata durante l’instameet nazionale di Trieste ad ottobre 2014 che ha fatto nascere in Michele Pasculli (alias @micpascu) l’idea di far ripartire la sopita community di Instagramers Verona. Giornalista per passione, assicuratore per necessità, trova in Instagram il posto perfetto per conoscere sempre posti nuovi da visitare e dare sfogo alla sua creatività. Nasce così il 9 gennaio 2015 Instagramers Verona.

Lo scopo della community è far scoprire non solo le bellezze di Verona, ma anche del suo territorio: dal lago di Garda alla Valpolicella, dalla Lessinia a Soave e molto altro.

A marzo si aggiunge al team Lara Rigo (alias @nascecrescerompe). Nasce sul web come mamma blogger, cresce come social media specialist e rompe come consulente di comunicazione digitale. Innamorata da sempre della sua città, fonda il primo portale veronese per famiglie Veronachemamme.it. Non contenta decide di fotografarla nei suoi luoghi più sconosciuti ed entra nella community di @igers.verona. Le sue foto rispecchiano quella che è la sua duplice anima: metà vita da mamma e metà vita da trentenne.

Il primo instameet è stato organizzato dal team ad aprile 2015 al Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio cui han fatto seguito un instawalk sul Monte Zebio e l’adesione all’iniziativa Cantine Aperte. Un inizio col botto, che procede a gonfie vele.

Taggate le vostre foto #igersverona per entrare a far parte del nostro feed!