Il mare dentro, dedicato agli igers amanti degli abissi e dello snorkeling

Locali

Il mare dentro, dedicato agli igers amanti degli abissi e dello snorkeling

Servizio a cura di Leonardo D’Imporzano (@igerslaspezia)

Baudelaire scriveva “Uomo libero, tu amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio; contempli la tua anima Nello svolgersi infinito della sua onda, […] “

Ed è così, sia che tu abiti a Milano, come il nostro Orazio (@oraziospoto) o a Roma, come la nostra Silvia (@silcre) il mare l’abbiamo dentro, perché esso ci appartiene. Ci appartiene come ambiente di nascita, non siamo forse avvolti per nove mesi nel liquido amniotico nel grembo materno? E ci appartiene come struttura biologica, essendo costituiti per il 66% di acqua.

Lungo le coste italiane, tra pesci, conchiglie e spiagge più o meno frequentate, nelle profondità del mare, tra i granelli di sabbia che ci ritroviamo nelle pagine dei libri appoggiati sull’asciugamano in riva al mare, nelle emozioni intense che solo l’estate ci sa regalare, in un arco di tempo da luglio a settembre, Orazio, che il mare l’ha in testa e Silvia che da apneista ha sempre le pinne ai piedi come le sirene, ci porteranno a conoscere e a scoprire cosa si nasconde sotto la superficie dell’acqua.

Da un progetto di Leonardo D’Imporzano, (@leodimpo) con il supporto tecnico di Tribord, che con la vasta gamma di prodotti disponibili nel proprio catalogo in vendita esclusiva nel circuito Decathlon, ha tutte le attrezzature per soddisfare appieno la loro passione e quella di tutti gli snorkelisti, ecco il primo Storytelling legato al mare che si snoda lungo i principali “social” con Instagram in testa.

Per leggere e vedere le  loro avventure, basta quindi seguire l’hashtag “#conilmaredentro“.

Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
Cortona On The Move Iquii acqua village follonica cecina

Pin It on Pinterest

Share This