Invasioni Digitali: Igersferrara al Museo del Risorgimento e della Resistenza

Locali

Invasioni Digitali: Igersferrara al Museo del Risorgimento e della Resistenza

Servizio a cura di: Barbara Lunghi (@igersferrara)

 

Sabato 29 aprile 2017, dalle ore 10:00, gli Igersferrara invaderanno Il Museo del Risorgimento e della Resistenza, composto da 4 sale espositive: due dedicate al Risorgimento, una alla Prima Guerra Mondiale e una all’antifascismo e alla Resistenza.

La parte relativa al Risorgimento contiene cimeli garibaldini, raccoglie rare e preziose testimonianze dell’occupazione francese e della partecipazione dei patrioti ferraresi all’epopea risorgimentale. Molti reperti si riferiscono ad un’epoca che va tra l’Unità d’Italia e la Prima Guerra Mondiale, ad esempio fucili, sciabole, moschetti, vessilli e divise, ma anche stampe politiche, satiriche e fotografie.

 

Il Museo fu inaugurato nel 1903, ma dopo i danni subiti nei bombardamenti, fu spostato nel 1958 nei locali attuali, adiacenti al più noto Palazzo Diamanti. A quel punto venne aggiunta la sezione relativa al periodo della Resistenza (1919-1945) con cimeli di vario genere e di provenienza sia pubblica sia privata. L’archivio storico-didattico è tra i più importanti e raccoglie numerosi documenti che ricostruiscono i principali avvenimenti ferraresi dal ventennio fascista alla liberazione.

 

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti previa prenotazione su eventbrite.

 

Hashtag della giornata: #invasionidigitali, #MuseoRisorgimentoeResistenza, #igersferrara, #invasionidigitaliFE.

Potrebbe interessarti anche

Be the first to write a comment.

Your feedback

Partner
Cortona On The Move Iquii acqua village follonica cecina

Pin It on Pinterest

Share This