La street art di Marina Capdevila: colore e gioia di vivere

Community

La street art di Marina Capdevila: colore e gioia di vivere

Torna puntuale anche per il 2016 la rubrica dedicata alla street art e ai più bravi artisti che amano raccontare la loro arte non solo nelle aree metropolitane di tutto il mondo, ma anche su Instagram.

Voglio iniziare l’anno con una vivace dose di colore con una donna, che ha saputo fare dell’ironia la chiave di lettura delle sue opere d’arte.

Prestata alla street art, l’artista di cui vi parlo oggi è la bravissima illustratrice spagnola Marina Capdevila.

Che sia una illustratrice lo si riconosce dal suo tratto delicato e sottile e dal suo stile grafico ricco di dettagli e divertentissimo, che sa riproporre con talento sia su fogli di carta piccoli che su grandi pareti, usando con disinvoltura sia penne dalla punta sottile che spray. Lo potrete notare da uno dei suoi ultimi murales, realizzato a Miami nel 2015, i cui colori, stile e spirito rispecchiano a pieno il calore e la gioia di vivere di quel luogo.

L’ispirazione dei suoi lavori nasce sempre dalla vita quotidiana, dall’osservazione di persone che vivono la routine in modo “esagerato”, ma frizzante. Sul suo profilo instagram vi accorgerete che Marina ama rappresentare persone anziane come fossero giovani ancora nel pieno della loro vita, al loro primo appuntamento, in corsa su una macchina sportiva, fighi con i loro tatuaggi, sempre sorridenti e in cerca di un party durante il quale bere un drink o fumare una sigaretta, o ancora meglio in cerca di un flirt con un loro coetaneo novantenne.

I suoi lavori sono davvero deliziosi. Potrete innamorarvene anche voi osservandoli sul suo profilo @marinacapdevila (oltre 13 k followers) oppure dal tag omonimo #marinacapdevila.

 

Potrebbe interessarti anche

Be the first to write a comment.

Your feedback

Partner
Cortona On The Move