Milano, Gucci, Street Art. La moda è su Instagram

Community

Milano, Gucci, Street Art. La moda è su Instagram

Denuncia, attualità, contemporaneità, nuove forme di espressione e di fruizione. La street art continua ad espandersi nei campi più diversi. Persino in quello della moda.

E con questo termine, usiamo un vero e proprio gioco di parole se diciamo che anche il settore della Moda strizza l’occhio alla street art, segue la popolarità degli ultimi decenni sfruttando questa forma d’arte come la tendenza del momento, sempre più richiesta, sempre più visibile, sempre più condivisa, sempre più incline anche a realizzazioni come questa che stiamo per raccontare.

Milano. Il regno della Moda italiana. Gucci, la moda italiana dal 1921. Street Art, la moda nell’Arte.

Avranno sommato le tendenze in casa Gucci quest’anno, quando hanno pensato di ingaggiare un’illustratrice prestata alla Street Art per promuovere la nuova collezione di T-shirt, in edizione limitata, lasciandosi ispirare totalmente dal suo stile.

In tutto questo, galeotto fu Instagram, social grazie al quale il direttore artistico di Gucci Alessandro Michele ha scoperto l’illustratrice inglese Angelica Hicks (@angelicahicks). La sua penna leggera e un po’ frivola, ironica e super colorata lo ha folgorato al punto tale di scegliere una serie 11 suoi disegni per ornare le T-shirt unisex lanciate il 25 maggio sul sito ufficiale della maison.

Per promuovere la collezione e il lancio, inoltre, Angelica Hicks ha accontentato il direttore nella richiesta di decorare un muro di Milano con le sue giovani donne “Freaks and Geeks”.

Questo lavoro urban va ad arricchire il progetto “Gucci Art Wall” inaugurato con il primo murales di Jayde Fish a New York e che dunque prosegue con i recentissimi lavori di Angelica Hicks a Manhattan e in Largo La Foppa a Milano, dove il murales sarà lì per soli 2 mesi, dopo i quali cambierà nuovamente volto ospitando diversi soggetti fino a fine anno.

Il bello di Instagram – lo sappiamo già fin troppo bene – è che rimarranno nell’etere grazie alle diverse condivisioni che il murales ha avuto attraverso i tag #freaksandgeeks e #guccigeeks, spesso ospitate anche nella sezione popular.

L’immagine di copertina è di @ellitalestari.

Potrebbe interessarti anche

Be the first to write a comment.

Your feedback

Partner
Cortona On The Move Iquii acqua village follonica cecina

Pin It on Pinterest

Share This