Poste Italiane: nuovo look con la Street Art

News

Poste Italiane: nuovo look con la Street Art

Good news! 📮

Anche Poste Italiane cede ai linguaggi contemporanei e si rifà il look.

Per fare questo, non sono serviti nuovi costosi riallestimenti interni dei locali o ingegnose riprogettazioni d’immagine e brand identity, è bastato avviare una call rivolta agli Street Artist per immaginare un nuovo modo di avvicinarsi al pubblico e ai propri clienti, attraverso l’arte, o meglio la Street Art.

Nasce così l’idea semplice di PAINT, acronimo di Poste e Artisti Insieme Nel Territorio, un progetto di valorizzazione degli Uffici Postali dislocati su tutto il territorio nazionale, che miri ad avvicinare tutti i cittadini ad un luogo tradizionale con una vesta nuova, da fruire in modo più confortevole e che risulti ancora più gradevole e vicino alla gente.

Da sempre, la strategia di una istituzione come Poste Italiane è stata quella di farsi portavoce del desiderio di farsi portavoce della modernità del paese nel mondo che oggi viaggia molto rapidamente: quello della comunicazione tra persone.

Il progetto prevede la realizzazione di 22 murales sulle pareti esterne di 22 Uffici in tutta Italia per trasformarli in luoghi dal look accattivante, sempre più piacevole, che possano diventare punti di riferimento per il quartiere, anche e soprattutto quelli da riqualificare, e per avvicinare il cittadino a fruire l’arte contemporanea.

A sostengo dell’operazione, Poste Italiane ha avviato una collaborazione con Sky Arte, per raccontare il progetto P.A.I.N.T. con 8 mini film, in onda dal 2 febbraio sulla rete.

La bellezza del progetto è nella visione uniforme eppur originale degli artisti, che hanno immaginato la loro idea di comunicazione e di collegamento tra le persone, la loro idea di Poste Italiane.

A voi qualche immagine, cercate le altre e scoprite se ce n’è uno anche nella vostra città.

Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
Cortona On The Move Iquii acqua village follonica cecina

Pin It on Pinterest

Share This