Ville Aperte 2017 e IgersBrianza, insieme per un racconto collettivo del patrimonio culturale della Brianza

Community

Ville Aperte 2017 e IgersBrianza, insieme per un racconto collettivo del patrimonio culturale della Brianza

Si avvicina la XV edizione di Ville Aperte in Brianza, la manifestazione promossa dalla Provincia di Monza e della Brianza, che ogni anno permette di scoprire piccoli e grandi gioielli del patrimonio culturale della Brianza con aperture straordinarie e visite guidate. Quest’anno, per la prima volta, IgersBrianza sarà partner della manifestazione.

Una partnership che ci riempie di grande gioia e che ha l’obiettivo di creare un racconto fotografico, condiviso e partecipato delle meraviglie del territorio.

Dal 16 settembre all’1 ottobre infatti, date in cui sarà possibile visitare le dimore che apriranno le loro porte per questa occasione eccezionale, le foto delle visite pubblicate con hashtag #VilleAperte17 confluiranno in un unico album fotografico che verrà pubblicato sulla pagina Facebook di Ville Aperte in Brianza e, in numero ridotto e selezionato, anche sul profilo @Igers_brianza, da sempre impegnato nel mostrare e far conoscere il territorio.

I luoghi di Ville Aperte in Brianza

Complessivamente sono 136 i beni che verranno aperti al pubblico, con 12 nuove aperture rispetto alla scorso anno. Ville Aperte in Brianza interesserà così 64 Comuni, di cui 34 comuni MB, 6 comuni di Como, 21 di Lecco, e 3 comuni della Città Metropolitana di Milano. Tra i tanti sarà possibile visitare il Museo del tesoro del Duomo di Monza, i Musei Civici, la Saletta Reale, Villa Reale di Monza, il Palazzo Arese Borromeo a Cesano Maderno, il complesso Borromeo d’Adda di Arcore e il MUST di Vimercate.

Ville Aperte - IgersBrianza

L’offerta culturale di Ville Aperte in Brianza è davvero vasta ed è arricchita da una serie di itinerari per chi vuole unire l’esperienza escursionistica alla visita culturale. Diverse sono le chiavi di lettura per il capoluogo, la città di Monza, ad esempio: si può scoprire la città medievale, oppure la sua storia industriale, o ancora immergersi nei luoghi raccontati dal Manzoni nelle pagine dei Promessi Sposi o partecipare agli itinerari dedicati alle famiglie con bambini. Itinerari urbani sono proposti dai comuni di Aicurzio, Annone e Nova Milanese, mentre nel nord Milano, Bollate e Lainate incentivano la visita ai rispettivi siti attraverso una proposta di sconto sul biglietto d’ingresso per chi ha già visitato un’altra villa. 

Come prenotare le visite

Le visite guidate si effettuano su prenotazione. Una volta scelti i beni da visitare, è possibile prenotare sul sito web www.villeaperte.info a partire dal 7 settembre. Il costo del biglietto è di 4 € a persona, con eccezioni e sconti in base ai singoli beni. L’accompagnamento alla visita è curato anche da guide abilitate e da associazioni culturali, ma non mancano progetti che prevedono il coinvolgimento degli studenti del territorio.

Igers Brianza vi aspetta … in Brianza

Quale occasione migliore, dunque, per visitare la meravigliosa Brianza se non dal 16 settembre al 1° ottobre in occasione di Ville Aperte? Noi vi invitiamo ufficialmente a venirci a trovare e a scattare tante belle foto da pubblicare con hashtag #VilleAperte17. Non vediamo l’ora di lasciarci meravigliare dal vostro racconto fotografico!

Cogliamo l’occasione per ricordare che grazie alle convenzioni attive con IgersItalia, anche in periodi dell’anno differenti da quello sopra citato, i soci potranno accedere a:

Con un prezzo del biglietto scontato, mostrando la tessera.

Credits photo www.villeaperte.info

Be the first to write a comment.

Your feedback

Partner
Cortona On The Move Iquii acqua village follonica cecina

Pin It on Pinterest

Share This