WWIM15: IgersPN alla scoperta di Sesto al Reghena

Locali

WWIM15: IgersPN alla scoperta di Sesto al Reghena

Servizio a cura di Sara Verardo (@igerspn)

Sarà Sesto al Reghena ed in particolare l’Abbazia benedettina di Santa Maria in Silvis la location d’eccezione scelta per celebrare la giornata del Worldwide Instameet #WWIM15 promosso da Instagram, i cui temi quest’anno sono gentilezza, rispetto e solidarietà.

Il 26 marzo, in collaborazione con il gruppo giovani FAI di Pordenone, in occasione delle Giornate FAI di Primavera, scopriremo insieme alcuni luoghi storici di uno dei borghi più belli d’Italia.

Il ritrovo è alle 15:00 davanti all’Abbazia, da cui inizieremo al visita, dove potremmo ammirare gli affreschi trecenteschi di scuola giottesca del presbiterio e l’Urna di Sant’Anastasia di epoca longobarda nella cripta e proseguirà con altri due edifici del complesso abbaziale: il Palatium Abbatis (ora sede del Municipio) e il Palatium Comunis (detto Cancelleria). Uscendo poi dalle mura del complesso abbaziale, dopo una passeggiata nel centro storico di Sesto, raggiungeremo la Torre Porta Medievale che chiude il borgo, nella quale sarà ospitata una mostra del pittore sanvitese Paolo Battistutta. Concluderemo la giornata con la visita di Villa Zanardini, un interessante esempio di villa veneta, che viene aperta al pubblico per la prima volta.

È richiesto un contributo di 3€ da pagarsi in loco. Per partecipare, è obbligatoria l’iscrizione su eventbrite a questo link: www.eventbrite.it/e/biglietti-wwim15-sesto-al-reghena-33020533304

 

Potrebbe interessarti anche

Be the first to write a comment.

Your feedback

Partner
Cortona On The Move Iquii acqua village follonica cecina

Pin It on Pinterest

Share This