Mobile Photography

Filmati in Full HD con Hyperlapse

Hyperlapse, l’applicazione targata Instagram per registrare video in timelapse (qui il confronto tra le due tecniche di ripresa) contiene un’interessante menu nascosto.

Avviando l’applicazione ed eseguendo una serie ravvicinata di tap sullo schermo con quattro dita apparirà un menu con il quale eseguire una serie di settaggi per migliorare la registrazione dei filmati in Full HD.

Tre sono i settaggi che possiamo modificare: risoluzione, frequenza dei fotogrammi, velocità.

Risoluzione

Possiamo decidere se mantenere quella standard a 720p o se impostare una risulozione a 1080p.

Frequenza dei fotogrammi

Attraverso questa opzione possiamo scegliere di passare dai 24 fotogrammi al secondo di default ai 30 fotogrammi al secondo.

Velocità

Per impostare la velocità del video due sono le opzioni: quella di default, che velocizza il filmato fino a 12x, oppure un’opzione veloce per raggiungere i 40x e condensare nei 15 secondi richiesti da Instagram filmati ancora più lunghi.

A seconda dei modelli di iPhone il menu segreto cambia leggermente aspetti e in quelli più recenti vi è anche la possibilità di settare il salvataggio automatico sul dispositivo (generalmente a fine ripresa viene richiesto se condividerlo subito oppure salvarlo sul telefono.

E l’audio?

Peccato non vi sia ancora l’opzione per aggiungere l’audio, visto che nel video in timelapse quello originale viene, per forza di cose, perso: un sogno sarebbe quello di usare la libreria musicale di iTunes, anche solo per una serie limitata di canzoni e con il credits automatico all’autore.

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...