parole_Ostili_Trieste_2018

News

Igersitalia aderisce al decalogo di Parole Ostili

Instagramersitalia ha aderito al Manifesto della comunicazione non ostile ideato e promosso dall’associazione Parole Ostili, di cui abbiamo recentemente parlato sul nostro blog. Dieci punti che affrontano il tema del comportamento e del linguaggio in rete, con l’obiettivo di proporre best practise. Un’iniziativa che sta ottenendo grande successo e attenzione nel mondo della scuola, del business, della politica e anche dell’informazione. Tutte queste realtà hanno infatti accolto con entusiasmo la proposta di Parole Ostil e la stanno veicolando nei rispettivi settori. Quella di Parole Ostili è infatti una proposta innovativa e necessaria nello scenario attuale.

Questa collaborazione verrà presentata ufficialmente il 7 giugno a Trieste durante il secondo meeting dell’associazione Parole Ostili. Il tema che farà da filo conduttore di questa edizione è “Quando le parole sono un ponte”, ovvero il 5° punto del Manifesto della comunicazione non ostile. Il dialogo che si produrrà durante l’evento sarà orientato a raccogliere spunti e proposte che si possano contrapporre a messaggi di chiusura, divisione, esclusione sempre più frequente nel mondo della rete.

Cliccando qui potete consultare il programma, iscrivervi alla sessione plenaria e a tutti i panel tematici.

Durante la giornata interverranno esperti della rete, giornalisti, comunicatori, giuristi e altre professionalità. Ognuno porterà la sua esperienza con l’obiettivo di affrontare il tema in tutte le sue sfumature.

Abbiamo chiesto a Ilaria Barbotti, presidente di Igersitalia le motivazioni che hanno spinto l’associazione a condividere il Manifesto della Comunicazione non ostile:

Come associazione Igersitalia riteniamo fondamentale aderire e supportare il manifesto di Parole Ostili perchè è un decalogo di “buon senso” che troppo spesso si perde quando si scrive davanti ad una tastiera e su una piattaforma social. Noi col nostro codice etico ad esempio, vogliamo dare aiuto a chi si avvicina al digital e in particolare ad instagram; Parole Ostili ci aiuta a farlo al meglio. Le iniziative che abbiamo pensato sono sicuramente volte a sensibilizzare gli utenti di Instagram, specialmente i giovani, affinché maturino una maggiore consapevolezza sull’uso di questo social media. Il 7 Giugno saremo presenti come associazione con alcuni nostri referente nazionali e locali e ne siamo molto orgogliosi“.

 

 

 

 

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...