News

#IkeaLovesEARTH: la street art per l’ambiente

Torniamo a parlare di brand e street art questa settimana grazie ad una mega campagna innovativa che ha fatto il giro dell’Italia da Nord a Sud.

Il colosso IKEA infatti non ha utilizzato l’arte di strada solo per vivacizzare zone urbane dimenticate con opere (bellissime tra l’altro) di artisti ormai noti nel panorama internazionale. Ha fatto molto, ma molto di più: ha unito 21 street artist sparpagliandoli in 19 città italiane per sensibilizzare la società su un tema che – non solo agli artisti – sta a cuore ormai a parecchi di noi: la tutela dell’ambiente.

Cosa si è immaginato? Direi che questa volta IKEA ha studiato un progetto davvero in grande, superando la sua famosa e innata creatività: ha immaginato ogni muro sul quale dipingere come un bosco ricco di ossigeno.

Tutto si è basato sull’utilizzo di una speciale vernice made in Italy che si chiama Airlite, capace di ridurre gli inquinanti dell’aria fino all’88%.

Questa vernice, grazie alla tecnologia antinquinamento del principio attivo brevettato, agisce al contatto con la luce solare in modo simile alla fotosintesi clorofilliana delle piante, generando una reazione ossidante con cui vengono catturati e distrutti gli agenti inquinanti presenti nell’aria.

#IkeaLovesEARTH è diventata così la prima street art performance che aiuta il pianeta attraverso opere d’arte urbana permanenti.

Dal 2 al 9 giugno gli street artist si sono messi all’opera sui muri di Torino, Milano, Brescia, Genova, Parma, Padova, Gorizia, Bologna, Pisa, Firenze, Rimini, Ancona, Roma, Chieti, Napoli, Salerno e Bari su grandi superfici (a volte anche di 100 m), ampliando l’azione di sensibilizzazione anche pensando a messaggi ben precisi, grazie all’inserimento di animali e vari elementi della natura nelle composizioni.

Mentre i giorni 10 e 11 giugno sono stati organizzati in tutti i punti vendita Ikea attività con gli artisti e workshop e laboratori per grandi e piccoli a tema “ambiente e sostenibilità”, con utili spunti per pensare alla riduzione dell’inquinamento cominciando dal proprio nucleo familiare.

Su instagram il tag #IkeaLovesEarth ha raccolto oltre 200 post in giro per l’Italia, ma Ikea ha superato se stessa anche nella documentazione su Instagram. Se scorrete il profilo @ikeaitalia troverete un piano editoriale davvero ben curato anche visivamente, con un focus su ogni murales mettendone in evidenza solo dei dettagli colorati e significativi. Insomma bellezza nella bellezza. A voi una piccola gallery. 

In copertina, Tellas a Brescia, via @ikeaitalia

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...