In fase di test su Instagram la funzione Silenzia Utente, o "Mute Posts"

Mobile Photography

Instagram introdurrà il tasto “Silenzia Utente” e altre funzioni

Le funzioni di cui vi accenno oggi sono in fase di test e quindi non ancora attive sui nostri account. Come riporta The Verge, sarebbero, il condizionale è più che d’obbligo, in fase di sviluppo e scovate da una studentessa d’informatica analizzando il codice dell’applicazione.

  1 – Silenzia Utente

Una feature che forse molti aspettano da tanto tempo, ovvero poter silenziare un utente e non vedere più le sue foto nel proprio feed. Alzi la mano chi tra i propri following ha colleghi o amici che è “costretto” a seguire per via delle buone vecchie maniere. Persone di cui ci importa relativamente poco di ciò che pubblicano, e che invece continuiamo a seguire per non incrinare rapporti, perché sembrerebbe poco garbato nei loro confronti, o perché oggigiorno togliere il follow a qualcuno risulterebbe (ahimè) ben più oltraggioso che togliere il saluto. Bene, questa feature è per voi.

Instagram starebbe testando la funzione “Silenzia Utente”, ovvero non vedere più i contenuti pubblicati da un account senza smettere di seguirlo.

La feature "Mute Posts" o "Silenzia Utente" in fase di test

Il tasto “Mute Posts”, o “Silenzia Utente”

 

Come già detto è una feature in fase di test, nella versione della studentessa @wongmjane, riportata da The Verge, appare con il tasto “Mute Posts”. In pratica è la medesima funzione che troviamo su Facebook, “Non seguire più @xxx”.

 

  2 – Slow Motion

La seconda feature riguarda Stories. Ormai le news su Stories sono all’ordine del giorno, di recente vi abbiamo parlato dell’introduzione del caricamento multiplo di foto e video.

La feature in via di test riguarda i video in slow motion, ovvero sarà possibile poter pubblicare video in slow motion su stories, utilizzando esclusivamente la fotocamera dell’app.

Instagram introduce Slow motion su Stories

Slow motion su Stories

 

I video in slow motion sono accattivanti e d’effetto, ad oggi la loro pubblicazione su stories è possibile solo per chi possiede telefoni molto recenti, facendo però utilizzo della fotocamera del telefono. La nuova feature che introduce il pulsante di slow motion direttamente su stories, permetterà a chiunque di poter pubblicare questo tipo di contenuti, anche a chi possiede cellulari non proprio recenti.

 

  3 – Calendario dell’archivio stories

Anche la terza feature riguarda stories. Da qualche tempo le stories che pubblichiamo vengono salvate in un archivio privato, accessibile soltanto a noi e catalogate in ordine di pubblicazione.

Con la nuova feature verrà introdotto un calendario che ci indicherà giorno e mese in cui abbiamo realizzato le stories.

Calendario Archivio Stories

 

Questo permetterà di poter andare a ripescare più facilmente delle stories nel caso in cui vogliamo rivederle o aggiungerle ai nostri highlights in evidenza sul nostro profilo.

 

Ad oggi non si ha una data certa di quando queste nuove funzioni saranno accessibili a tutti, sta di fatto che renderanno Instagram e le relative Stories sempre più dinamiche e più facili da usare.

 

 

 

 

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...