Community

Instagramers Sardegna a spasso per i “Monumenti Aperti” dell’Isola

Dopo il successo dell’iniziativa Invasioni Digitali di cui Instagramers Italia era partner a livello nazionale e a cui anche Instagramers Sardegna ha aderito organizzando due invasioni a Cagliari e Sassari, in Sardegna ci si prepara… ad invadere altri luoghi d’arte e cultura.
Si perché da nord a sud dell’Isola, tra il 4 maggio e il 2 giugno parte la 17^ edizione di Monumenti Aperti, una bellissima manifestazione nata nel 1997 che propone visite gratuite presso chiese, siti archeologici, beni storico-artistici o naturalistici con l’intento di valorizzare risorse più o meno note. Peculiarità di questa iniziativa sono le visite guidate condotte da ragazzini volontari delle scuole di ogni ordine e grado che durante l’anno scolastico si preparano per questo importante momento.
Monumenti Aperti è, non a caso, una straordinaria occasione di scoperta o riscoperta del territorio e un’opportunità unica di crescita e sviluppo turistico. La manifestazione, infatti, in tutti questi anni, ha contribuito ad accrescere la consapevolezza delle ricchezze archeologiche, storiche ed ambientali della Sardegna.
Saranno 31 i comuni coinvolti tra cui Sassari, Cagliari e Alghero dove Instagramers Sardegna ha programmato degli Instawalk, divertenti e istruttive passeggiate fotografiche. Sarà l’occasione per ritrovarsi o conoscersi per la prima volta con l’intento di foto raccontare i luoghi visitati.

Le Tappe

Al termine della manifestazione sarà allestita una mostra con le foto più belle realizzate durante le tre tappe e sarà l’occasione per dar vita al 2° Instameet di Instagramers Sardegna.
Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...