laparanzadeibambini

News

#laparanzadeibambini: il challenge di denuncia insieme a Roberto Saviano

Ragazzini ai quali la violenza tutt’intorno strappa ogni giorno il naturale diritto all’adolescenza: questi sono i protagonisti senza futuro delle storie raccontate da Roberto Saviano nel suo nuovo romanzo, intitolato “La paranza dei bambini“, edito da Feltrinelli.
Il libro narra la controversa ascesa di una paranza – un gruppo di fuoco legato alla Camorra – e del suo capo, il giovane Nicolas Fiorillo. Appollaiati sui tetti della città, imparano a sparare con pistole semiautomatiche e AK-47 mirando alle parabole e alle antenne, poi scendono per le strade a seminare il terrore in sella ai loro scooter. A poco a poco ottengono il controllo dei quartieri, sottraendoli alle paranze avversarie, stringendo alleanze con vecchi boss in declino. Il destino di molti, secondo l’autore, in una città, Napoli, che sembra rimasta fedele alla “tradizione” delle faide tra famiglie rivali.
Dal 14 novembre fino al 4 dicembre condividi su Instagram uno scatto originale (realizzato da te, anche già pubblicato) con un oggetto, un disegno, un luogo o una scena che rappresenti e denunci queste adolescenze rubate, evitando volti riconoscibili di bambini.
Usa l’hashtag #LaParanzaDeiBambini e menziona @feltrinelli_editore, @robertosaviano_official e @igersitalia.
Le 6 foto più meritevoli saranno pubblicate sulla pagina Facebook dell’autore.
Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...