Instagram videochiamate

Mobile Photography

Rumors: Instagram sta testando le video chiamate in directs

Servizio a cura di Ken Curatola (@ikenny)

 

Instagram ha copiato e preso spunto da tante app, nella sua evoluzione, ora potrebbe andare davvero oltre i messaggi diretti. Infatti una probabile funzione di videochiamata è stata avvistata in una versione non pubblica (ovvero riservata ai developer) di Instagram da un blog che segue lo sviluppo di Whatsapp WabetaInfo.

Questa nuova funzione permetterebbe agli utenti, che hanno iniziato uno scambio di messaggi diretti, di effettuare una videochiamata tra loro. Ciò potrebbe consentire agli utenti di trascorrere ancora più tempo nell’app, ma comunicando attivamente.

Per ora, però, Instagram non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali.

Alla domanda esplicita posta da un giornalista sulla funzione, un portavoce ha dichiarato “Non commentiamo le voci e le speculazioni“. Anche se in seguito ha risposto confermando i test delle prossime funzionalità, “testiamo sempre nuove esperienze per la community di Instagram.” Questo è ciò che la società ha dichiarato, potrebbe quindi essere una funzione che non vedrà mai  la luce oppure che verrà rilasciata in primavera.

In realtà  Instagram consente già  agli utenti funzioni molto simili alla videochiamata, con le stories o i Live con due utenti ed ovviamente anche inviando brevi video tramite i messaggi diretti.

instagram video calling feature

Le videochiamate sono diventate una delle funzionalità più popolari di Messenger, l’app Facebook, con oltre 17 miliardi di video chat nel 2017, in crescita del doppio rispetto al 2016.

Quindi, visto che Instagram ha la capacità, l’interesse e l’infrastruttura per aggiungere videochiamate, perché non farlo?

WABetaInfo ha individuato il pulsante di videochiamata in alto a destra nella schermata della chat, disponibile solo quando si inviano messaggi con persone che hanno già accettato la richiesta diretta.

instagram video calling feature

I dati di utilizzo trapelati da Taylor Lorenz di The Daily Beast hanno rivelato come la condivisione di Snapchat Stories abbia smesso di crescere, in parte a causa della concorrenza di Instagram Stories, ma gli utenti  continuano ad usare snapchat per via del fatto che sono ancora dipendenti dalla funzione di chat. L’app, infatti, offre chiamate audio e video, nonché foto, clip audio, videoclip e messaggi di testo, rendendola in effetti un’alternativa al telefono stesso.

La messaggistica è il centro dell’esperienza mobile, generando il maggior numero di tempo trascorso dai dispositivi mobili.
Mentre Facebook cerca di cambiare i comportamenti dei propri utenti volendoli far virare da uno scrolling vuoto, simile ad uno zombie, ad una vera interazione interpersonale. In quest’ottica raddoppiare la messaggistica è un percorso chiaro.

Adesso dovremo aspettare e vedere che succede  e scopriremo se presto chiameremo  gli amici su Insta-phone, oppure si chiamerà Phonegram? Voi cosa ne pensate ditecelo nei commenti.

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...