Community

#walktoChia, Instawalk di Igers_Cagliari sull’antica via Nora – Bithia

Servizio e foto a cura di Daniela Deidda (@igers_cagliari)

Il 2016 è appena iniziato ma le community sarde sono già in fermento per organizzare Instameet, Instawalk e Instadrink. Semplici occasioni d’incontro e di confronto per vivere offline alla scoperta di nuovi luoghi o da vedere con occhi nuovi e per creare curiosità intorno al mondo degli Instagramers e della smart photography. In poche parole c’è fermento nell’aria!

Iniziamo domenica 24 gennaio con una bella passeggiata naturalistica proposta dalla community di @igers_cagliari ed estesa a tutti gli Igers sardi e simpatizzanti.

Percorreremo un tratto di un’antica via romana, quello che porta da Cala Bernardini, Pinus Village, alla spiaggia de Il Porticciolo, in cui svetta la Torre di Chia. Siamo nella Sardegna sud – occidentale, nella regione storica del Sulcis.

Il percorso, che non presenta particolari dislivelli e si snoda lungo la costa tra panorami suggestivi, cale nascoste e scogliere di granito rosa, è avvolto dal profumo di salsedine e dagli aromi della macchia mediterranea. A tratti si cammina proprio sul lastricato originario, cosa che restituisce le suggestioni di un viaggio nel tempo quando la strada, nel IV sec d.C., collegava gli insediamenti di Nora e Bithia.

Quest’ultimo era il nome di un insediamento fenicio – punico che sorgeva sull’isolotto oggi denominato su Cardulinu, ovvero il funghetto, per via della sua particolare conformazione. Superato un piccolo corso d’acqua, probabilmente asciutto per la scarsità di precipitazioni stagionali, si arriva alla torre spagnola di Chia che domina il paesaggio da un piccolo promontorio. Da alcuni anni è stata trasformata in centro multimediale in cui i visitatori possono conoscere la storia del territorio circostante.

Vi abbiamo incuriosito abbastanza? Allora non esitate e unitevi a noi per una passeggiata di circa 4 ore adatta a tutti.
Ci vediamo alle ore 10 all’ingresso di Pinus Village. Per raggiungere il punto d’incontro bisogna imboccare la S.S 195 fino al Km 42. Consigliamo di indossare abbigliamento comodo da escursionismo e scarpe da trekking. Portate con voi almeno 1,5 l d’acqua.

Chi non potesse partecipare potrà seguire la nostra passeggiata cercando l’hashtag #walktoChia

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...