web marketing festival 2018

News

I Magnetic Content di Instagram al Web Marketing Festival

Quest’anno Igers Italia è stata partner del Web Marketing Festival di Rimini, una delle più importanti manifestazioni del marketing digitale d’Italia.

Tra le tante masterclass, workshop e presentazioni non sono mancate quelle legate a Instagram che si conferma sia a livello “mondo” sia a livello “Italia” il terzo social network per numero di utenti attivi (i primi due sono Facebook e YouTube, gli ali app di messagistica – fonte We Are Social / Hootsuite).

web marketing festival rimini 2018

Uno degli interventi legati a Instagram è stato Magnetic Content di Giuliano Ambrosio, Creative Strategist e tra gli esperti del mondo digitale più popolari in Italia.

Durante il suo intervento ha illustrato alcune case study davvero interessanti sia per quel che riguarda i “tradizionali” post del feed, sia per quel che riguarda le Storie di Instagram.

Il Feed di Instagram

Go_For_A_Drive di Land Rover

Qualche tempo fa Land Rover ha presentato il progetto go_to_drive: una storia a bivi che è ancora possibile seguire su Instagram.

La casa automobilistica ha creato una serie di profili tutti con una foto ciascuna: a partire dal primo, @go_for_a_drive, è possibile percorrere un viaggio spesso “off road” saltando da un profilo all’altro facendo tap su quelli di volta in volta taggati.

 web marketing festival rimini 2018

Come detto i profili sono ancora visibili su Instagram per cui… buon viaggio 😉

 

#donttapanddrive

Sempre legato ad una casa automobilistica, @forditalia in questo caso, è il progetto “dont-TAP-and-drive” (“to tap” è l’azione di cliccare col dito sul touchscreen di uno smartphone): un invito a riporre lo smartphone e non distrarsi mentre si guida.

Ford Italia ha coinvolto una serie di influencer (tra cui il Segretario di Igers Italia Orazio Spoto) e, oltre a far veicolare il messaggio attraverso i loro profili, li ha taggati in alcune foto: la cosa particolare è che nelle foto pubblicate da Ford Italia, i tag cloud assumono la forma di una persona, di un animale d’affezione o di una carrozzina comparendo davanti alla macchina… un monito per dire che basta il tempo di un “tap” per vedersi comparire un qualcosa che prima non c’era…

 web marketing festival rimini 2018
Insomma, quando si guida via il cellulare!

Carina come idea, no?

Seguendo l’hashtatg #donttapanddrive trovate altre foto.

@mazdacanada

Rimaniamo ancora nel settore auto per vedere come @mazdacanada ha usato il profilo Instagram per creare, attraverso una lunga serie di foto, un vero e proprio percorso automobilistico durante il quale raccontare il mondo Mazda (notate anche come cambia il percorso con passando dai mesi freddi a quelli più caldi…).

 web marketing festival rimini 2018

@abarth_official

Anche Abarth ha utilizzato la formula del mosaico per un certo periodo di tempo rompendo il convenzionale scorrimento verticale: per vedere il mosaico e i suoi contenuti andava messo in orizzontale il telefono.

 web marketing festival rimini 2018

@ikea_ps_2014

In Russia il colosso svedese dell’arredamento ha creato nel 2014 l’account Instagram @ikea_ps_2014. A partire dalle sue foto è possibile scoprire ogni singolo arredo grazie ad una serie di tag: hanno creato un account Instagram per ogni prodotto. Originale, no?

 web marketing festival rimini 2018

Le Storie di Instagram

In soli due anni le Storie di Instagram hanno avuto un successo strepitoso e anche le aziende hanno iniziato a usarle in maniera creativa.

@cocacolait

La Coca Cola è sempre fonte di ispirazione per quanto riguarda la creatività e i meccanismi dei social; consapevole che il nuovo algoritmo di Instagram premia l’engagment, ha creato una serie di giochini che gli utenti possono eseguire sfruttando gli strumenti messi a disposizione dalle Storie.

Ad esempio ha condiviso un vecchio gioco di logica (ovviamente brandizzato) e ha chiesto ai follower di risolverlo grazie allo strumento “disegno a mano libera” e di inviarlo via direct…

 web marketing festival rimini 2018

@pandistelle

L’account dei famosissimi biscotti ha fatto un passaggio in più rispetto a Coca-cola:

ha rivolto una domanda a cui le persone potevano rispondere condividendo nelle proprie storie lo screenshot brandizzato…

Con l’invito a taggare anche l’account @pandistelle per un “repost” nelle storie del brand (ne abbiamo parlato a febbraio).

web marketing festival rimini 2018

 

@burgerking_es

La catena di fast food in Spagna è andata oltre:

usando lo sticker sondaggi (ne abbiamo parlato a ottobre 2017) ha chiesto ai follower di comporre il panino ideale.

web marketing festival rimini 2018

E dopo qualche tempo: ecco nei locali il panino “Instawhopper” “creato” grazie alle risposte Instagram…

web marketing festival rimini 2018

chissà se era buono 😛

@airbnb

Il famoso sito di prenotazione di appartamenti ha sfruttato la funzione “erase” per scoprire a poco a poco un luogo inizialmente con tanto di indizi per indovinarlo… un’idea che anche noi avevamo suggerito quando Instagram mise a disposizione lo strumento (leggi l’articolo).

web marketing festival rimini 2018

Conclusioni

Sono esempi portati avanti da grandi aziende, è vero, ma non ci vogliono grossi budget per realizzarli… perché non li provate anche voi?

Se conoscete qualche altro caso creativo… scrivetelo nei commenti ^_^

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

Partner
...