Marketing

YesTorinoTips: da tutta Italia, un nuovo sguardo su Torino e il Piemonte.

Tre giorni con Instagramers Torino e IgersPiemonte e 4 IGERS dalle regioni di tutta l’Italia, in un tour alla scoperta dei luoghi meno battuti della magica Torino e della sua provincia.
Il tutto è stato realizzato dal 12 al 14 luglio 2013, grazie al   contributo delle community del Piemonte, di Roma, del Friuli Venezia Giulia e dell’Abruzzo, con il supporto di Yes!Torino: il marchio di qualità della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura che seleziona gli alberghi e i rifugi della provincia di Torino in base ai massimi standard qualitativi di livello internazionale.

A Torino è stata scelta San Salvario come campo base, un soggiorno nel quartiere multietnico in cui vivere una città diversa dai classici tour turistici, in un mix di sapori tipici piemontesi e scatti insoliti.

Nella giornata di sabato la partenza dei due equipaggi: Alfa, guidato da AlexDp di Instagramers Piemonte alla scoperta della Val di Susa, con tappa alla Sacra di San Michele e l’abbazia di Novalesa e Beta, guidato da Nic di IgersTorino, alla volta del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Lo sguardo sulle valli olimpiche in versione estiva è stato catturato da @silcre (@igersroma) ed @eltubaro (@igersfvg) e i commenti live degli igers da tutta Italia parlano da soli: “la location perfetta da game of thrones” così come la scoperta delle specialità enogastronomiche piemontesi, già celebrate nel tour #PiemonteLiguria, che qui trovano una collocazione ancora più particolare  per la loro contaminazione con le vicine vallate francesi. Un trionfo di sapori e colori inaspettati per una zona che pensi viva solo d’inverno! Al rientro non poteva mancare una tappa d’arte, al Castello di Rivoli e alla sua eccezionale collezione.

Nel frattempo @angycat, @giuliotolli e @tonick hanno scoperto l’anima più naturale e affascinante dei paesaggi della provincia di Torino, tra cascate e precipizi, lungo un tragitto fatto di paesi, strade ripide, ponti e colline: da Pont Canavese fino alle vette del Gran Paradiso.

Tra stambecchi, marmotte, neve e nontiscordardimè, passeggiamo in mezzo alla natura fino cuore del Parco, al lago Serrù, a 2275 metri, con una vista indescrivibile sulla vallata. Il tutto scoprendo i sapori e le persone, come ad esempio Marco Rolando, un vero e proprio artista della scultura del legno e maestro di sci d’inverno.

Al rientro in città, ci accoglie la movida torinese, Piazza Vittorio ma anche i gusti local a KM0, come il gelato di Rivareno e l’hamburger di Qualeaty.

Guarda l’infografica con tutti i numeri di #YesTorinoTips

La domenica torinese inizia con Villa Scott: una splendida e al tempo stesso inquietante villa costruita nei primi anni del novecento, anche chiamata “Villa del Bambino Urlante” perché vi sono state fatte le riprese del film Profondo Rosso di Dario Argento.

Da subito si nota la peculiarità della zona: splendide ville e atmosfera prestigiosa, confermata da Villa della Regina, una villa seicentesca che domina la collina e dalla quale si gode di una vista mozzafiato della città. Simboli e animali dai richiami esoterici: non solo nel parco esterno e tra le statue dell’anfiteatro che sorge sul retro, anche tra gli incredibili affreschi all’interno, da poco restaurati e riportati all’antico splendore dopo un lungo periodo di abbandono (e visitabile gratuitamente!).

Siamo in uno dei punti considerati “magici” della città di Torino e @tonick ci racconta i misteri legati alla villa e alla città. Tappa panoramica al Monte dei Cappuccini e alla Gran Madre, per entrare nel centro storico: il Quadrilatero Romano e un caffè nel salotto della città, attraversando il Teatro RegioPalazzo Reale, Palazzo Madama e Palazzo Carignano.

Ci lasciamo con la promessa di rivederci presto e con la voglia di tornare a visitare la città di Torino e la sua provincia per restare affascinati ancora una volta dalle sue magie.

 

 

Lo storify del Tour è disponibile qui.
Instagramers Torino e Instagramers Piemonte

Instagram @igersTorino – @igersPiemonte

Facebook

Twitter https://www.twitter.com/igerstorinohttps://www.twitter.com/igerspiemonte

Nicola Pasianot Instagramers Italia: @tonick – Twitter

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Commenti

  Commenti: 1

Dicci cosa ne pensi

Partner
...